tradurre in:

andata, a me come,
Gli occhi sono verso il basso.
Io li tralascio - troppo!
passante, fermarsi!

Leggi - cecità notturna
E digitando un mazzo di papaveri -
Quello che mi hanno chiamato Marina
E quanti anni avevo.

Non pensare, qui - la tomba,
Che apparirà I, lig ...
Sono troppo affezionato a se stessa
risata, quando non è possibile!

E il sangue scorre per la pelle,
E i miei riccioli arricciati ...
Sono stato anche, passante!
passante, fermarsi!

Grab te un selvaggio gambo
E dopo di lui bacche:
fragole cimitero
Più grande e più dolce di no.

Ma non stare imbronciato,
Capitolo cadenti petto.
E 'facile pensare a me,
E 'facile dimenticare di me.

Come un raggio si illuminano!
Sei coperto di polvere d'oro ...
- E non essere confuso
La mia voce fuori dal terreno.

I più visitati poesie di Lermontov:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento