n. F. Plautinu (Inizio marzo 1840 g. A San Pietroburgo)

Eccellenza,
Egregio Signore!
Al ricevimento degli ordini di Vostra Eccellenza per spiegare le circostanze della mia duello con Mr. Barant, Ho l'onore di trasmettere a Sua Eccellenza, Il 16 febbraio presso la palla al contessa di Laval, signor Barante ha chiesto la mia spiegazione circa se ciò che ho detto; ho risposto, che tutto ciò che ha consegnato a lui ingiustamente, ma dato che era dispiaciuto, ho aggiunto, che ulteriori spiegazioni non è destinato a dargli. Sulla sua risposta struggente, ho detto le stesse barbe, cosá ha detto, che se ero nel suo paese, saprebbe come porre fine alla questione; Poi ho risposto, che la Russia deve onorare le regole strettamente, come dappertutto, e che noi siamo meno degli altri si permettono di insultare impunemente. Mi ha chiamato, abbiamo concordato e ci separammo. 18-giornata di Domenica in 12 la mattina abbiamo raccolto sul fiume Nera, sulla strada Pargolovskaya. Il suo secondo era un francese,, il cui nome non ricordo, e che non ha mai fino ad ora non aveva visto. Dal momento che il signor Barante riteneva offeso, Gli ho dato la scelta delle armi. Su spade scelti, ma siamo stati anche pistole. Non appena abbiamo incrociare le spade, come il mio fine della rotto, e mi ha detto un po 'graffiato seno. Poi abbiamo preso le pistole. Abbiamo dovuto girare insieme, ma io sono un po 'in ritardo. Ha dato una miss, Ho già girato al lato. Dopo questo, mi ha dato la mano, e siamo andati.
qui, Eccellenza, un resoconto dettagliato di tutto quello che è successo tra di noi.
Con vera devozione
Ho l'onore rispettare
vostra Eccellenza
umile servo
Mikhail Lermontov.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Mikhail Lermontov
Aggiungi un commento