M. la. Lopukhina (La seconda metà di ottobre 1832 r. Da San Pietroburgo a Mosca)

Sono estremamente dispiaciuto che la mia lettera a mio cugino si perde così come la vostra per la nonna; - mio cugino pensato che forse ho fatto i pigri, o che io sto mentendo dicendo che ho scritto; ma né l'uno né l'altro sarebbe giusto per condividere; perché mi piace, troppo a scivolare via con una menzogna, e, che si può provarlo, Io non sono pigro per scrivere; Mi giustifico magari con la stessa lettera, e se non, Ti prego di farlo per me; après-demain je tiens examen et suis enterré dans les mathématiques. – Dites lui de m’écrire quelquefois; le sue lettere sono così cordiale.
Non riesco a immaginare ancora, quale effetto produrrà circa il mio nuovo grande; me, che fino ad ora aveva vissuto per la carriera letteraria, dopo aver sacrificato così tanto per il mio idolo ingrato, ora sto ricevendo guerriero; - forse si vuole la provvidenza speciale! – peut-être ce chemin est-il le plus court; e se non mi portano al mio obiettivo, forse mi porterà in cima a tutti. Morire una pallottola di piombo nel cuore, merita una lenta agonia vecchio; - anche, pure, se la guerra, je vous jure par dieu d’être le premier partout. – Dites, prego, Alexis che lo invierà un dono che non sospetta; aveva da tempo voluto qualcosa di simile; e lo mando la stessa cosa, solo dieci volte meglio; - Ora io non scrivo, perché io non ho tempo; In pochi giorni recensione; Una volta dentro si Busso lettere, e voi tutti vi esorto, e tutti, di vendicarsi di me; - Miss Sophie ha promesso di scrivere a me subito dopo l'arrivo; le saint du Voronège lui aurait-il conseillé de m’oublier? Dites lui que je voudrais savoir de ses nouvelles. – Que coûte une lettre? – une demi-heure! E non viene a scuola Guardes; - in realtà ho fatto quella notte; - voi, è un'altra cosa; mi sembra che, se non ti comunico qualcosa di importante, è successo a mia persona, je suis privé de la moitié de ma résolution. – Croyez ou non, ma questo è del tutto vero; Io non so perché, ma quando ricevo una lettera da voi, Non posso fare a meno di rispondere immediatamente, come ti ho detto.
addio, caro; Non dico addio, dal momento che non posso sperare di vederti qui, e tra me e la costosa di Mosca ci sono barriere insormontabili, que le sort semble vouloir augmenter de jour en jour. - Adieu, non siate pigri siete stati finora, e sarò contento di te; Ora ho bisogno di tue lettere più che mai: imprigionato come volontà, questo sarà il mio più grande piacere; solo questo potrebbe collegare il mio passato con il mio futuro, che è già in corso tutti dalla sua parte, lasciando tra di loro una barriera 2 triste, anni difficili; si assumono questo compito noioso, ma caritatevole, e si eviterà una vita per demolire; - a te solo io posso dire quello che penso, buono o cattivo, Ho dimostrato da mia confessione; e non si deve rimanere dietro; non si dovrebbe - perché questo non è un compiacimento che vi chiedo, mais un bienfait. – J’ai été inquiet il y a quelques jours, Ora io non sono più: tutto è finito; Ho vissuto, Ho maturato troppo presto; ei giorni che seguono saranno vuoti di sensazioni ...

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Mikhail Lermontov
Aggiungi un commento