M. la. Lopukhina (31 Maggio 1837 r. Da Pyatigorsk a Mosca)

31-esso lievito.
Voglio esattamente la mia promessa, caro amico e un buon, e tu e tua sorella mando le scarpe circassi che ho promesso; ci sono sei coppie, e si può facilmente condividere senza litigio; Li ho comprati non appena sono riuscito a trovare; Ora sono le acque, Bevo e bagno, Ho finalmente conduce una vita Anatra all-in-realtà. Voglia Dio, che la mia lettera si trova ancora a Mosca, perché se si recherà in Europa sulla vostra coda, ti cattura si può essere a Londra, a Parigi, Napoli, ciò che non, – et toujours dans des endroits où elle sera pour vous la chose la moins intéressante, de quoi dieu la garde et moi aussi. – J’ai ici un logement fort agréable; ogni mattina vedo dalla mia finestra l'intera catena di montagne innevate Elbrus; e anche adesso, mentre scrivo questa lettera, Mi sono fermato un paio di volte a dare un'occhiata a questi giganti, sono così bella e maestosa. Speriamo bene annoiato tutto il tempo che passerò le acque, e non anche se è molto facile fare amicizia cerco di farlo a tutti; I Prowl ogni giorno sulla montagna, che ha reso solo la forza ai miei piedi; quindi sono solo a piedi; né calore né pioggia mi fermerà ... Questo è circa il mio modo di vivere, caro, non è sbagliato bella, mais… – dès que je serai guéri j’irai faire l’expédition d’automne contre les circassiens, Quando l'imperatore è qui ...
- Adieu, caro, je vous souhaite beaucoup de plaisir à Paris et à Berlin. – Alexis a-t-il reçu sa permission; - lo abbracciano per me - arrivederci.
Tout à vous M. Lérmontof.
P. S. ringraziamento, email me - e dire che se le scarpe ti è piaciuto.

Trasferimento

31-esso lievito.
La precisione della parola e mantenere l'invio di, caro amico e un buon, e scarpe sorella vashey1 circassa, chi ti ha promesso; le sei coppie, in modo da condividere, si può facilmente senza litigio; Li ho comprati, come sia stato possibile solo per scoprire; Ora sono sulle acque, Bevo e fare un bagno, insomma, Conduco una vita anatinae. dare a Dio, alla mia lettera ti ha preso a Mosca, e che, se deve viaggiare dopo voi in Europa, può essere, si arriva a Londra, a Parigi, a Napoli, chi lo sa, – во всяком случае в таком месте, dove non sarà interessante per voi, e da questo Dio me e lui preservare. Qui ho un grazioso appartamento; ogni mattina dalla finestra guardo la catena di montagne innevate e l'Elbrus; qui e ora, seduto dietro una lettera a voi, Mi fermo ogni tanto, a guardare questi giganti, perché sono bella e maestosa. Speriamo ordinare annoiato tutto il tempo, durante il soggiorno sulle acque, e anche se è molto facile da fare la conoscenza, Cerco di evitarli. Ogni giorno mi aggiro in montagna, e uno ha rafforzato i miei piedi; così faccio e basta, che vanno: né di calore, né pioggia non mi ha impedito ... Quello è circa il mio modo di vivere, caro amico; Non che è bene, ... ma non appena ottengo meglio, poi vado nella spedizione autunno contro i circassi, quando l'imperatore è qui.
addio, tesoro, Mi auguro di divertirsi a Parigi e Berlino. Ho la vacanza Alexis? – обнимите его за меня – прощайте.
Весь ваш М. Lermontov.
R. S. Amiamo Dio, scrivere a me e dire, Ti piace Scarpe.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Mikhail Lermontov
Aggiungi un commento