E. la. Arsenieva (La seconda metà del mese di aprile 1836 r. Da San Pietroburgo e Carskoe Selo in Tarkhany)

cara nonna,
L'altro giorno Maria ha lasciato Akimovna, – я узнал об ее отъезде в Царском, – приехал в город на один вечер, era lei, ma non ha trovato, e quindi non ho scritto per lei, - si, giusto, È possibile ottenere la mia lettera prima del suo arrivo, e non dovrà preoccuparsi, Sono con lei <не> Ho scritto a voi.
Recentemente ho comprato un cavallo in generale, e vi chiedo, se avete soldi, mandami 1580 rubli; cavallo piacevole e vale la pena di più, – а цена эта не велика.
Circa l'appartamento non ho ancora deciso, ma ce ne sono alcune in mente; ai primi di maggio, che sarà più conveniente a causa della partenza di molti cottage. ho, sembra, ho scritto, che Lizave-ta Arkadievna cavalca ora primavera Natalia Alekseevna in terre straniere per un anno; Ora è di moda, come era una volta in Inghilterra; Mosca una ventina di famiglie si riuniscono per il prossimo anno in terre straniere; pozhalusta, nonna, non indugiare di partenza: voi, credo che, Ho ricevuto la mia lettera, con il quale ho mando una lettera Grigory, – пожалуста, spiegare a me, Sarà meglio scrivergli.
addio, cara nonna, Chiedo la vostra benedizione, Le bacio la penne e rimango nipote obbedienti.
M. Lermontov.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Mikhail Lermontov
Aggiungi un commento