E. la. Arsenieva (28 giugno 1841 g. Da Pyatigorsk a Pietroburgo)

giugno 28.
cara nonna,
Scrivo a voi da Pyatigorsk, dove posso di nuovo fermato e dove rimarrà per qualche tempo per riposare. Ho ricevuto le tre lettere in una sola volta e per di più la carta da Stepan su personale di vendita, che deve attestare e firmare qui; Ho tutto qui e invia antiquato.
Invano tu non mi hai mandato il libro contessa Rostopchina; pozhalusta, immediatamente dopo il ricevimento della mia lettera, inviare a me qui, in Pyatigorsk. Vi prego anche, cara nonna, comprarmi una collezione completa di l'ultima edizione delle opere di Zhukovsky e inviare anche qui subito. Vorrei anche chiedere per un totale di Shakespeare, in anglinski, ma io non lo so, Possiamo trovare a San Pietroburgo; raccomandare Ekim. solo, pozhalusta, un po 'più veloce; se sarà presto, qui mi trova ancora.
Poi, che si scrive con me di Mr. parole. Kleynmihelya, credo che, Ciò non significa, Ho rifiutato le sue dimissioni, se io file; egli semplicemente non consiglia; e quello che devo aspettare qui?
Si sarebbe chiesto solo un bene, rilasciato se, se io file.
addio, cara nonna, Essere in buona salute e riposato; baciare la penna, Chiedo la vostra benedizione e rimango nipote obbedienti
M. Lermontov.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Mikhail Lermontov
lascia un commento