la. la. Lopuhinu (16-26 ottobre 1840 g. Dalla fortezza di Grozny a Mosca)

cara Alyosha.
Vi scrivo dalla fortezza Grozny, in cui ci, t. è. squadra, Tornò dopo una spedizione di 20 giorni in Cecenia. Non lo so, quali sono le prospettive, così come il destino non era molto offeso: Ho ereditato da Dorokhova, che feriti, un selezionato team di cacciatori, composto ogni cento cosacchi - gentaglia diverso, volontari, Tartari e altri., Si tratta di qualcosa di simile a un'unità partigiana, e se mi capita di lui bene ad agire, poi, forse, qualcosa da dare; Io li uso solo quattro giorni nella applicato e ancora non so bene, in che misura sono affidabili; ma come, probabilmente, ci batteremo in tutto l'inverno, Ho il tempo di arrivare al nocciolo della loro. Ecco la cosa più interessante di me.
Ho le lettere da voi, nessun altro in realtà non ha ricevuto tre mesi. Dio sa, che sei diventato; dimenticato, se? o scomparire? Feci un cenno. Non ho niente molto da scrivere a voi: La nostra vita qui è la guerra monotona; e descrivere la spedizione non è detto di. che si vede, Ho conquistato la legge. può essere, un giorno io ho il tuo zasyadu canna fumaria e ti dico molti scritti, Fight night, stanco scontro a fuoco, tutte le immagini della vita militare, ho assistito. Varvara sarà gape al suo telaio da ricamo, e, infine, Mi addormento sulla mia storia, e si chiamerà in un altro steward stanza, e io sono rimasto solo, e io dokanchivat la tua storia a tuo figlio, che mi farà di cacao sul ginocchio ... Fammi un favore, scrivere a me il più possibile. addio, sii sano con i bambini e le famiglie e bacia la mano del tuo partner per me.
la tua Lermontov.

Sul retro:
A Mosca, su Molchanovka, in casa propria, nella parrocchia di San Nicola per l'apparizione.
il suo onore, Egregio Signore Alexei Alexandrovich Lopuchin.

Vota:
( No ratings yet )
condividi con i tuoi amici:
Mikhail Lermontov
lascia un commento